';

Ferrari stand Vinitaly

Leave a reply

Descrizione
L'azienda Ferrari, per celebrare i 110 anni di attività e lanciare il nuovo brand Cantine Ferrari, si rivolge all’estro e alla professionalità dello Studio Serri perché esprima un nuovo modo di presentare l'immagine Ferrari. La nuova immagine debutta al Vinitaly di Verona nel 2012, con uno stand a due piani, il secondo dei quali ospiterà anche gli studi di Radio 24 e Il Sole 24 Ore, che da lì trasmetterà una ventina di ore di diretta Uno stand che incarni non solo l’azienda Cantine Ferrari, ma il «made in Italy», cioè il meglio dello stile del Belpaese e abbia il “gusto della relazione”. La richiesta era quella di valorizzare la storia dell’Azienda, reinterpretandola in modo innovativo, codificando un'immagine coordinata che fosse elegante e riconoscibile. Nelle tinte si torna all'antico, con il bianco e nero. L'unica concessione cromatica è la punta di rosso nello stemma. Parola d’ordine: meno «marchio» e più stile. Le zone dello stand al Vinitaly: Lo stand si divide in varie zone per permettere una fruizione differenziata a seconda della clientela che lo utilizza. Partendo dalla ZONA RECEPTION posta sul fronte a destra per gestire l’afflusso di tutto il pubblico e indirizzarlo nei vari ambienti, si accede alla ZONA INGRESSO, un lungo corridoio che, dall’esterno impedisce la visione dell’interno. Dal corridoio si arriva alla ZONA RICEVIMENTO del Piano Terra, una grande sala completamente tappezzata con grafiche in bianco e nero, arredata da tavoli e sedie, per accogliere gli invitati. Una ZONA SALOTTINO, al piano terra è a disposizione per un primo relax mentre, una ZONA UFFICI per le varie contrattazioni. E’ al servizio di tutto lo stand una ZONA MAGAZZINO-RIPOSTIGLIO-CUCINA, un RIPOSTIGLIO GUARDAROBA e un VANO TECNICO per le macchine dell’impianto di condizionamento e dei quadri elettrici. Aperto verso il corridoio sx una ZONA MESCITA chiamata “Bollicine” per la mescita di spumante Ferrari in flûte al pubblico generico Dalla scala interna, anch’essa tutta graficizzata in nero, si accede al primo piano e alla ZONA RICEVIMENTO PRIVE’, con pareti tutte graficizzate in nero e pareti dei corridoi, vetrate tendate avvolte da un tulle bianco. Un gande Banco bar servito da un Magazzino e vari salottini realizzati da poltrone bianche e nere e tavolini realizzati appositamente per l’azienda. Una ulteriore ZONA UFFICI sempre al Primo Piano, muniti di monitor, viene utilizzata per le contrattazioni e le riunioni. Infine una ZONA “Radio 24 e Il Sole 24” un “box” fonoisolante, realizzato con pareti in vetro per essere visibile al suo interno, sia dalla Zona Prinè che dall’esterno dai corridoi della fiera. Concludono un impianto elettrico dedicato per ogni Zona con arredi di designer, arredi floreali, servizio di pulizia, servizio di assistenza tecnica per tutta la durata della manifestazione. Importantissimo è stato lo studio delle EXPO VETRINE, realizzate in 3 differenti forme per una ideale esposizione di tutti i prodotti Ferrari.